Numero Verde Chat Servizi Territoriali

COME RICONOSCERE LE SITUAZIONI A RISCHIO

I comportamenti a rischio (fumare sigarette, bere alcol, fumare spinelli, giocare d’azzardo, fare diete esagerate, guidare il motorino in modo pericoloso, avere rapporti sessuali non protetti…) non sono necessariamente una conseguenza di malesseri e carenze, ma sono messi in atto dagli adolescenti per rispondere in qualche modo ai compiti di sviluppo.

Le funzioni di questi comportamenti sono lo sviluppo dell’identità e la partecipazione sociale, le stesse funzioni dei comportamenti salutari. Bisogna comprendere i comportamenti a rischio senza considerarli solo come azioni negative e lavorare perché gli adolescenti ottengano gli stessi obiettivi positivi attraverso azioni meno lesive per il loro benessere e meno pericolose per il loro percorso evolutivo.
 

Esaminiamo ora, nellatabella qui allegatauna serie di compiti evolutivi per l’adolescente, che possono essere affrontati in modi diversi, alcuni sono rischiosi, altri meno. Il ruolo dell’adulto è di facilitare il compito limitando i rischi, indirizzando con il proprio esempio, suggerendo, creando le condizioni per una crescita armonica

 

 


Scarica Allegato: