Numero Verde Chat Servizi Territoriali

AIUTA TE STESSO E LA TUA FAMIGLIA

Se non riesci ad aiutare l'altro, comincia ad aiutare te stesso.

Quando sembra di non riuscire a cambiare l'atteggiamento di qualcuno, la cosa migliore da fare è cercare di cambiare il proprio atteggiamento.
E' normale sentirsi impotenti e arrabbiati davanti ad una persona che ha problemi, a volte anche gravi, ma rifiuta di prenderne atto e sembra non voler cambiare.
Molte persone trovano difficile capire perché altri non riescano a smettere di giocare.
Le persone spesso si chiedono "Come posso fare in modo che smetta?" oppure "Cosa posso fare per dimostrare a chi gioca troppo che ha un problema?"

E’ naturale volersi prendere la responsabilità di qualcuno che gioca troppo, soprattutto se ci sono legami affettivi e famigliari, ma sta solo al giocatore problematico prendersi la responsabilità di cambiare il proprio atteggiamento.

Non è una tua responsabilità

Quando qualcuno sceglie di continuare a giocare, questa sua scelta può urtare e scoraggiare altre persone. Impara a gestire i tuoi sentimenti, riuscirai a diminuire l’impatto su di te dei comportamenti sbagliati del giocatore problematico che hai vicino e che  vorresti aiutare.

► PROTEGGI TE E LA TUA FAMIGLIA

Nella maggior parte dei casi, le persone che hanno un problema di gioco sono in difficoltà nella gestione del denaro. Vi sono misure che puoi prendere per proteggere te e chi ti sta accanto.